lunedì 10 aprile 2017

Personalizzare un pranzo (o una cena)

Buongiorno!
Oggi voglio parlarvi di quei particolari, ad un pranzo o ad una cena, che non passano certo inosservati, ma che a volte mettiamo in secondo piano per mancanza di tempo o voglia.
Certo, la prima cosa a cui tutti pensiamo quando abbiamo un pranzo speciale (o cena) da organizzare, è il menù da proporre, quante portate preparare, gli abbinamenti giusti da fare, l'impiattamento da pensare... sicuramente sono l'ago della bilancia in questi casi.
Eppure, se state per organizzare qualcosa per un'occasione particolare... perchè non aggiungerci anche qualche dettaglio in più, a fare da contorno? Leggete i miei consigli e pensateci! Basta davvero poco tempo e il risultato andrà ad influire positivamente sul giudizio dei vostri ospiti.... fidatevi, l'ho provato ben più di una volta!


1. Pensate ad un tema  

Per non far diventare la tavola un'accozzaglia senza senso, per prima cosa decidete quale sarà il filo conduttore del pranzo (o cena).
E' il pranzo di Pasqua? E' una cena elegante tra amici? State festeggiando un'occasione particolare?

2. Sviluppate il tema scelto

E' il momento di dare libero sfogo alla fantasia; tenete conto, comunque, di non esagerare. Non vogliamo certo che la tavola imbandita risulti di cattivo gusto!

Così, se state pensando al pranzo di Pasqua, via libera a centrotavola fatto con uova colorate, segnaposto di coniglietti con i nomi di ogni ospite. Se volete fare un pensiero speciale da consegnare ai partecipanti al pranzo, preparate dei sacchettini pieni di ovetti di cioccolato; con un bel fiocco e un bigliettino di auguri, fatto rigorosamente a mano da voi, saranno una bella sorpresa!

Invece, è una cena elegante tra amici quella che dovete preparare? Potete pensare a qualcosa di semplice: scegliete un colore da riprendere in vari dettagli della tavola (portagrissini, tovaglioli...).

Avete in programma una cena tra amiche prima di una serata a base di film? Via libera a cartoncini pieni di popcorn a fare da centrotavola, e ricreate con del cartoncino nero delle bobine di nastro magnetico... usate le pellicole da film ottenute come segnaposto, o per decorare bottiglie e bicchieri!

3. Non abbiate paura di togliere

Vi siete sbizzarriti nel pensare a tutto ciò che poteva diventare a tema per la vostra serata... ma al momento di allestire la tavola, c'è qualcosa di troppo o che non vi convince?
Se avete dei dubbi su qualcosa, ascoltate il vostro subconscio e lasciatela da parte. Meglio non esagerare. Un paio di dettagli basteranno per rendere speciale la vostra tavola.

segnaposto personalizzato fai da te a tema musica con biscotti cioccolatini o altro

Segnaposto a tema musica [da riempire con cioccolatini, biscotti, etc]



porta grissini personalizzato fai da te a tema musica per una cena o pranzo

Portagrissini a tema musica


Kriby

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Nel mio blog c'è spazio anche per te.
Lasciami un commento, o anche solo un saluto veloce.
Grazie di avermi dedicato un po' del tuo tempo... e torna presto a trovarmi!

Kriby